Social

iten
  • 1.jpg
  • 2.jpg
  • 3.jpg
  • 4.jpg

Rete Interna dei Referenti della Comunicazione

La Provincia d Siena, già con atto n. 139 del 18.07.2006 approva la “Disciplina per la Comunicazione Pubblica della Provincia di Siena” al fine di dare uniformità alla comunicazione dell’Ente nei confronti di utenti singoli, Associazioni, Enti pubblici e privati, personale interno e collaboratori esterni.

Nello stesso anno viene approvata l’organizzazione per la gestione della comunicazione pubblica e per la gestione del sito istituzionale ed istituite le seguenti strutture:
- Coordinamento della Comunicazione Istituzionale responsabile della linea editoriale e comunicativa, presieduto dal Presidente della Provincia e composto dal Segretario/Direttore Generale, e dai Dirigenti dei Settori ;
- Comitato Tecnico di Gestione della Comunicazione composto dai Referenti dei singoli Settori, dal Responsabile del Sito istituzionale e dal Responsabile del Servizio dei Sistemi Informativi.

Con delibera di Giunta Provinciale n.94 del 5.4.2011  si modifica la Disciplina per la Comunicazione Pubblica della Provincia di Siena in conseguenza alle modifiche della struttura organizzativa dell’Ente e di conseguenza viene aggiornata anche la Rete dei Referenti della Comunicazione i cui componenti, come da disciplina della comunicazione  approvata con delibera n. 94/2011, hanno i seguenti compiti:

-  garantire l’ informazione agli Operatori del Servizio di prima accoglienza e dell’URP su ogni cambiamento all’interno del servizio di riferimento, sulle attività che il servizio svolge individuandone il responsabile, sulla indisponibilità per eventuali contatti telefonici;

- dare, entro e non oltre i 10 gg. lavorativi successivi, al ricevimento, risposta all’URP su: richieste di informazioni, reclami, suggerimenti o segnalazioni;
- aggiornare tutte le banche dati di competenza del Settore, nonché ogni informazione concernente l’attività del Settore;
- collaborare nelle attività di implementazione del sito istituzionale e manutenzione dello stesso; 
- collaborare sui processi di semplificazione amministrativa.