Social

iten
  • 1.jpg
  • 2.jpg
  • 3.jpg
  • 4.jpg

Gestione Reclami

La Provincia, insieme ai Comuni e alla Regione Toscana, è uno degli enti competenti al controllo del regolare svolgimento dei servizi di Tpl, rilevando direttamente con i fruitori del servizio la gestione dei reclami degli utenti. I cittadini possono denunciare un disservizio inviando un reclamo all'Ente via mail, via posta oppure telefonando al numero verde regionale 800922984 da rete mobile 199168182 o email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. I reclami devono contenere le informazioni necessarie per determinare il fatto segnalato, quali il giorno e l'ora, la linea, la tratta, l'orario della corsa, il luogo della fermata, il tipo di servizio (Urbano o Extraurbano) e una descrizione il più possibile completa dell'episodio. Il Servizio competente, dopo aver valutato il reclamo può chiedere spiegazioni all'azienda e attivarsi direttamente con ispezioni, verifiche e sopralluoghi. Conclusa l'istruttoria, gli esiti finali sono comunicati all'interessato e alla Regione Toscana, nel caso in cui il reclamo sia giunto tramite numero verde regionale. 

Il Servizio Provinciale ha istituito nel 2019 un osservatorio sui reclami del trasporto scolastico che permette di individuare le aree e tratte che manifestano particolari criticità per sovraffollamento, ritardi, comportamento del personale aziendale e comportamento dell’utenza.

CARTA DEI SERVIZI 2019