Social

iten

La materia è disciplinata dal Regolamento per la tutela delle strade, per la disciplina delle autorizzazioni e concessioni stradali e per l’applicazione del canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria con i seguenti articoli di riferimento:

  • Articolo 4 – Zone del territorio provinciale
  • Articolo 8 – Deposito Cauzionale
  • Art. 44 – Riprese Cinematografiche
  • Art. 47 – Criteri di determinazione della tariffa (commi 5b, 6, 7);
    e dagli allegati A e B del medesimo Regolamento.

L’interessato deve presentare domanda tramite PEC (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) secondo il modello fac-simile Allegato A (nel caso di utilizzo di droni, utilizzare contestualmente anche il modello fac-simile Allegato B).
Al momento della presentazione della domanda sarà necessario procedere al pagamento della marca da bollo secondo il Modello Allegato C, e al pagamento delle spese di istruttoria (pari a 150€, tramite bonifico: IBAN IT 47N 07601 14200 000014660583 o con versamento su c/c postale n. 14660583).
Al ricevimento della richiesta la Provincia istruirà la pratica comunicando l’eventuale possibilità di accoglimento della stessa e richiedendo al contempo il pagamento del canone di occupazione, del deposito cauzionale e della marca da bollo per l’autorizzazione.
La Provincia adotta il provvedimento conclusivo entro 30 giorni dalla ricezione della domanda.

Determinazione del canone di occupazione
Per la determinazione del canone si devono tenere in considerazione le tabelle riportate negli allegati A e B del citato regolamento, nonché il citato articolo 47.
Di seguito il calcolo che determina il costo orario per ciascuna tipologia di strade:

Strada

A Tariffa base
giornaliera in Euro
(allegato A, tab. 1)

B Coefficiente valore economico

C Coefficiente specifica attività (Tab. 3)

D Tariffa oraria per occupazione
temporanee minore di un
giorno in Euro (art.47, 6):
tariffa base giornaliera / 24

Tariffa oraria riprese cinematografiche in Euro (data da C x D)

Cat. 1

2,40

assente

2

0.1

0,2

Cat. 2

2,10

assente

2

0,09

0,18

Cat. 3

1,50

assente

2

0,06

0,12

Cat. 4

1,80

assente

2

0,07

0,14

Importo minimo: € 150,00.

Dalla determinazione sopra riportata dei costi orari per tipologia di strade - 0,2 € strade categoria 1; 0,18 € strade categoria 2; 0,12 € strade categoria 3; 0,14 € strade categoria 4 – si può calcolare il canone di occupazione che sarà applicato, frutto della moltiplicazione di: costo orario / metri quadri-lineari occupati / numero  ore giornaliere  di occupazione / giornate richieste.