Social

iten
  • 1.jpg
  • 2.jpg
  • 3.jpg
  • 4.jpg

Stazione Unica Appaltante (SUA)

Con la legge n. 56 del 7 Aprile 2014 viene sancito che la Provincia, d'intesa con i Comuni, poteva esercitare le funzioni di predisposizione dei documenti di gara e di Stazione Appaltante, quale Ente con funzioni di area vasta.
La Provincia di Siena decide dunque di mettere a disposizione dei Comuni i propri Uffici ritenendo che una struttura altamente qualificata e organizzata potesse assicurare una maggiore professionalità e, quindi, un’azione amministrativa più snella e tempestiva, permettendo, altresì, di creare le condizioni affinché vi possa essere una progressiva semplificazione degli adempimenti e delle procedure, nonché un’auspicabile riduzione del contenzioso in materia di affidamenti di appalti pubblici;

La costituzione di un soggetto associato incaricato delle acquisizioni di lavori, forniture e servizi è inoltre l’espressione di una moderna funzione di “governance” nel settore dei contratti pubblici, consistente nella capacità da parte delle Amministrazioni interessate di indirizzarsi verso un obiettivo unitario, sulla base dei principi di legalità, economicità ed efficienza, senza sovrapposizioni e nel rispetto delle diverse competenze.

La Provincia di Siena, con Deliberazione del Consiglio Provinciale n. 8 del 10.02.2022, ha approvato il nuovo Schema di Convenzione disciplinante il funzionamento della Stazione Unica Appaltante

Delibera Consiglio Provinciale n 8 del 10/02/2022

Schema Convenzione SUA




CONVENZIONI ENTI LOCALI 


 

  • Convenzione con il Comune di Buonconvento disciplinante il funzionamento della Stazione Unica Appaltante della Provincia di Siena Rep. 26 del 21/04/2022.
  • Convenzione con il Comune di Montalcino disciplinante il funzionamento della Stazione Unica Appaltante della Provincia di Siena Rep. 27 del 21/04/2022.
  • Convenzione con il Comune di Monteroni d'Arbia disciplinante il funzionamento della Stazione Unica Appaltante della Provincia di Siena Rep. 29 del 27/04/2022.
  • Convenzione con il Comune di Castelnuovo Berardenga disciplinante il funzionamento della Stazione Unica Appaltante della Provincia di Siena Rep. 30 del 02/05/2022.
  • Convenzione con il Comune di Sinalunga disciplinante il funzionamento della Stazione Unica Appaltante della Provincia di Siena Rep. 32 del 04/05/2022.
  • Convenzione con il Comune di Gaiole in Chianti disciplinante il funzionamento della Stazione Unica Appaltante della Provincia di Siena Rep. 35 del 05/05/2022.
  • Convenzione con il Comune di Rapolano Terme disciplinante il funzionamento della Stazione Unica Appaltante della Provincia di Siena Rep. 36 del 06/05/2022.
  • Convenzione con il Comune di Chianciano Terme disciplinante il funzionamento della Stazione Unica Appaltante della Provincia di Siena Rep. 40 del 17/05/2022.
  • Convenzione con il Comune di Trequanda disciplinante il funzionamento della Stazione Unica Appaltante della Provincia di Siena Rep. 41 del 17/05/2022.
  • Convenzione con il Comune di Radicondoli disciplinante il funzionamento della Stazione Unica Appaltante della Provincia di Siena Rep. 42 del 27/05/2022.
  • Convenzione con il Comune di Colle di Val d'Elsa disciplinante il funzionamento della Stazione Unica Appaltante della Provincia di Siena Rep. 43 del 27/05/2022.