Sei in: Home > URP > Tributi e canoni > Tributo per l’esercizio delle funzioni di tutela, protezione e igiene dell’ambiente
RESPONSABILI
Dirigenti
Responsabile A.P.
CAMPAGNE Campagna di sicurezza stradale per la prevenzione degli incidenti causati da fauna selvatica redArrowVedi tutte
TEMI Francigena Mobilità dolce redArrowVedi tutti
Vetrina Immobiliare
Centri per l'impiego
Terre di Siena Green
Terre di Siena
Nuovo PTCP vigente
SIT - Sistema informativo territoriale
Tributi e canoni
stampa

Tributo per l’esercizio delle funzioni di tutela, protezione e igiene dell’ambiente

Il tributo riguarda alcune funzioni amministrative di interesse provinciale, dall’organizzazione dello smaltimento dei rifiuti al rilevamento, disciplina e controllo degli scarichi e delle emissioni fino alla tutela, difesa e valorizzazione del suolo. L’entità va da un minimo dell’1% a un massimo del 5% delle tariffe adottate dai Comuni per assoggettare la superficie degli immobili alla tassa/tariffa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Il tributo viene riscosso contestualmente a questa tassa/tariffa e versato alla Provincia. 

 

La normativa

  • Articolo 19, Decreto Legislativo n.504 del 30.12.1992

 

Contenuto aggiornato al: 03/02/2015 14:45