Sei in: Home > News > La Provincia assume 8 cantonieri.Nella sezione concorsi il bando di concorso integrale
CAMPAGNE Campagna di sicurezza stradale per la prevenzione degli incidenti causati da fauna selvatica redArrowVedi tutte
TEMI Francigena Mobilità dolce redArrowVedi tutti
Vetrina Immobiliare
SIT - Sistema informativo territoriale
Nuovo PTCP vigente
La Provincia assume 8 cantonieri.Nella sezione concorsi il bando di concorso integrale
stampa
10-Dicembre-2019

La Provincia assume 8 cantonieri.Nella sezione concorsi il bando di concorso integrale

La posizione di lavoro prevede lo svolgimento delle seguenti attività:

- conduzione di automezzi pesanti di massa complessiva superiore a 3,5 tonnellate ed in particolare di escavatori idraulici e di autocarri con spandisale e lama spazzaneve;

- manutenzione ordinaria della rete stradale, delle aree pertinenziali, manutenzione della segnaletica orizzontale e verticale, opere murarie (interventi di sistemazione delle pavimentazioni, delle banchine, dei cigli stradali, dei marciapiedi, dei parapetti, paracarri ed ogni altro manufatto posto nelle sedi stradali);

- supporto ad attività tecnico progettuali la cui esecuzione può richiedere l’utilizzazione di strumenti e attrezzature complesse;

- funzioni tecniche che richiedono conoscenza specifiche ed esperienze a livello di operaio ed operatore ad alta specializzazione.

I candidati dovranno essere in possesso di:

 cittadinanza italiana o cittadinanza di altro stato appartenente all’Unione Europea ovvero cittadinanza extracomunitaria, solo ove ricorrano le condizioni di cui all’art. 38 del D.Lgs. 30.03.2001 n. 165, come modificato dall’art. 7 della L. 06.08.2013 n. 97;

 età non inferiore ad anni 18 e non superiore ad anni 45 con esclusione di qualsiasi elevazione;

 godimento dei diritti civili e politici ed iscrizione nelle liste elettorali del Comune di residenza. Per i cittadini degli Stati membri dell'Unione Europea godimento dei diritti civili e politici negli stati di appartenenza;

 titolo di studio:

  • Diploma di Istruzione secondaria di 2° grado (durata quinquennale)

    ovvero

  • Diploma di qualifica di ambito tecnico rilasciato da Istituti Professionali Statali

    ovvero

  • Diploma di istruzione secondaria di primo grado (scuola media inferiore) ed Attestato di qualifica professionale rilasciato dal Sistema di Formazione Professionale di competenza regionale ed afferente le funzioni caratterizzanti la posizione da ricoprire

    ovvero

  • Diploma di istruzione secondaria di primo grado (scuola media inferiore) ed esperienza di lavoro almeno annuale afferente le funzioni caratterizzanti la posizione da ricoprire risultanti dalla Scheda Anagrafica e Professionale (SAP), rilasciata dal Centro per l’Impiego territorialmente competente ovvero da certificato di iscrizione all’Albo delle Imprese Artigiane”.

     patente di guida categoria C.

     idoneità psico-fisica alle mansioni della posizione funzionale messa a concorso.L'accertamento sarà effettuato a cura di questa Amministrazione prima dell'immissione in servizio, in sede di visita pre-assuntiva;

     essere in regola con gli obblighi di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985;

     non essere stato destituito o dispensato dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento ovvero di non essere decaduto per aver conseguito il rapporto di lavoro mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;

     essere esente da condanne penali che ai sensi delle vigenti disposizioni di legge ostino all’assunzione dei pubblici impieghi.

    Lo schema di domanda e il bando di concorso integrale, con tutte le informazioni dettagliate,  è scaricabile dal sito della provincia www.provincia.siena.it alla sezione bandi, avvisi e concorsi oppure cliccando su

    http://www.provincia.siena.it/index.php/Bandi-avvisi-e-concorsi/Concorsi/Tempo-indeterminato?a=106

    La domanda va presentata entro il 5 Gennaio 2020 - Si ricorda che, nel caso in cui il termine cada in giorno festivo è prorogato di diritto al giorno seguente non festivo