Sei in: Home > News > Il cartellone provinciale dell'8 marzo 2017
CAMPAGNE Campagna di sicurezza stradale per la prevenzione degli incidenti causati da fauna selvatica redArrowVedi tutte
TEMI Francigena Mobilità dolce redArrowVedi tutti
Vetrina Immobiliare
Centri per l'impiego
Terre di Siena Green
Terre di Siena
Nuovo PTCP vigente
SIT - Sistema informativo territoriale
Il cartellone provinciale dell'8 marzo 2017
stampa
03-Marzo-2017

Il cartellone provinciale dell'8 marzo 2017

Anche quest’anno la Provincia di Siena ha coordinato il cartellone provinciale 8 marzo 2017, un cartellone che ruota intorno a due grandi temi: la violenza ed il lavoro. Due aspetti intrecciati tra sé che evidenziano come, senza la possibilità di esercitare i diritti nella loro pienezza, difficilmente le donne potranno attivare percorsi di autonomia e autodeterminazione.

I dati continuano a rappresentare una realtà in cui la violenza maschile contro le donne fa ancora parte della quotidianità del nostro vivere. E’ necessaria una presa di posizione netta contro ogni forma di violenza di genere, che passa inevitabilmente dalla  trasformazione della nostra società.

Di questo parla il cartellone di quest’anno 8 marzo 2017, attraverso convegni, dibattiti, spettacoli teatrali, che raccontano le donne, e tramite loro questo Paese, ancora in bilico tra stereotipi, pregiudizi, vecchie e nuove forme di violenza, ma anche della determinazione delle donne, della loro passione e creatività, del loro desiderio di essere esse stesse a disegnare le proprie vite.
Di questo parlano le tante iniziative che confluiscono nel cartellone provinciale 8 marzo: dare voce alle donne per evidenziare le violenze e le discriminazioni, per affermare diritti ed opportunità.

Si inizia domani 4 marzo con vari appuntamenti. A Poggibonsi, alle 15,45 presso il Politeama per la proiezione del film di Michele Placido “7 minuti”. A Pienza, alle 16,00, ci sarà un incontro sul tema “La violenza sulle donne si può vincere insieme”, che affronta il tema della violenza contro le donne.  A Sovicille presso Sala Le Rose ci sarà alle ore 17.30 un dibattito e una tavola rotonda sulle conquiste delle donne e le sfide del presente.

Dal 4 al 12 marzo a San Gimignano presso Palazzo Pratellesi varrà allestita la mostra di arti visive “Donna oggi”.

Tanti, poi,  gli appuntamenti per l’8 marzo. Alle ore 17,00 presso la struttura Campansi verrà proiettato il video “L’emancipazione femminile dal dopoguerra ad oggi” realizzato da Juri Guerranti che ha raccolto la testimonianza di alcune delle donne delle strutture dell’Asp Città di Siena.
Alle ore 18,00, in Piazza del Campo (Sala delle Lupe) ci sarà la presentazione del libro Ermellina Bargagli, il diario dal 1868 al 1870.
Alle ore 21,00 a Colle Val D’Elsa, presso il Teatro del Popolo, sarà presentato lo spettacolo LA CASA SEGRETA, il cui ricavato sarà devoluto interamente al Centro antiviolenza della Valdelsa.
Alle ore 21,00 a Sinalunga al Teatro Ciro Pinsuti verrà presentato MUSICA DONNA, un connubio tra musica e teatro. Il ricavato sarà devoluto a favore del Centro Lorenzo Mori.

Dal 8 al 30 marzo varie mostre fotografiche e d’arte: Ad Abbadia S. Salvatore al Centro Giovani “Quelle come me” Mostra fotografica a cura di Cristian Angeli, a Radicofani presso Museo del Cassero della Fortezza “Demetra”, mostra d’arte e di pittura. A San Quirico D’Orcia alla Biblioteca Comunale “In piedi, signori, davanti ad una donna”, mostra fotografica a cura di Claudia Morganti.

Il 10 marzo alle 21,15 in Piazza Indipendenza al Teatro dei Rozzi a Siena ci sarà la rappresentazione teatrale DIDONE (nodid) con Silvia Priscilla Bruni e Margherita Fusi, mentre l’11 marzo sempre a Siena, Via Malavolti  9 presso Stanze della Memoria  dell’Istituto storico della resistenza senese sarà presentato il libro "Memorie di un'equilibrista" di Anna Pianigiani, con Tiziana Bartolini, direttore di Noi Donne.

il 12 marzo alle ore 16,00 al Centro Civico “Sant’Albino” in Piazza Le Calle a Montepulciano ci sarà l’incontro “La violenza sulle Donne si deve vincere insieme”, mentre alle ore 21,00 a Siena, in Via di Città, 101, presso la sede dell’Associazione Arci Centro, Donne in transito. In viaggio per l’affermazione di sé. Proiezione del film Fuoristrada di Elisa Amoruso.

Il 17 marzo alle ore 17.00 a Siena, in Via dei Pispini, 152, presso la sede del Centro “Mara Meoni”, “Identità allo specchio– Riflessioni femminili sulla società: dalla parità alla differenza sessuale”.

Il 3 aprile alle ore 16,00 sempre a Siena, in Via di Città 75 presso Palazzo Patrizi “Azioni e strategie in tema di contrasto alla violenza sulle donne: il ruolo dell’avvocato”, mentre il 6 aprile, in Viale Toselli n, 14, presso la sede del sindacato CISL, conferenza su “La ricerca del lavoro in terra di Siena. Le differenze, il genere quanto pesano?”.
 
Chiudono la serie di appuntamenti il Convegno Stereotipi di genere- influenze sulla medicina e sulla salute, il 13 Maggio alle ore 8,30 presso il Policlinico S.Maria Le Scotte Aula Magna.

Molti altri appuntamenti, non citati nel presente comunicato stampa sono presenti nel nostro cartellone e in quelli locali consultabili su www.provincia.siena.it ;   www.unionecomuni.valdichiana.si.it ; www.uc-amiatavaldorcia.gov.it

 

redArrow Programma 8 Marzo 2017  (dimensione: 391kb | data aggiornamento: 06/03/2017 11:24)

 

EVENTI 8 MARZO 2017 IN PROVINCIA DI SIENA