Sei in: Home > News > Formazione professionale all’estero: 77 tirocini per giovani fino a 35 anni
CAMPAGNE Campagna di sicurezza stradale per la prevenzione degli incidenti causati da fauna selvatica redArrowVedi tutte
TEMI Francigena Mobilità dolce redArrowVedi tutti
Vetrina Immobiliare
Centri per l'impiego
Nuovo PTCP vigente
SIT - Sistema informativo territoriale
Formazione professionale all’estero: 77 tirocini per giovani fino a 35 anni
stampa
Simonetta Pellegrini 20-Febbraio-2012

Formazione professionale all’estero: 77 tirocini per giovani fino a 35 anni

Settantasette tirocini professionali per giovani fino a 35 anni, da svolgere in enti e imprese in Inghilterra, in Spagna e a Malta. E’ questa l’offerta del progetto “CompeTer – Nuove competenze al servizio dello sviluppo territoriale”, cofinanziato dalla Commissione europea nell’ambito del programma “Leonardo da Vinci” promosso dalle province di Arezzo, Siena e Grosseto attraverso l’Agenzia per la mobilità internazionale. Le domande possono essere presentate fino al 16 marzo da diplomati, laureati e giovani lavoratori che non abbiano ancora compiuto 35 anni. L’avviso integrale, con la modulistica e la documentazione richiesta, sono disponibili sul sito dei Centri per l’Impiego della Provincia di Siena, all’indirizzo www.impiego.provincia.siena.it (nella Sezione Bandi). 
I tirocini professionali avranno una durata di 13 settimane ciascuno e riguarderanno ambiti quali la comunicazione e la valorizzazione dei beni culturali, artistici e storici; le scienze economiche, dal marketing alla gestione e controllo fino alla logistica; l’informatica e le nuove tecnologie della comunicazione; il turismo e l’agroalimentare; le energie rinnovabili e l’ambiente. 
Le domande possono essere presentate da residenti sul territorio italiano; cittadini di almeno uno Stato membro dell'Unione europea; coloro che hanno ottenuto lo stato di rifugiato o apolide di uno Stato membro e coloro che, se cittadini extracomunitari, si trovano nella posizione di “residenti permanenti” in uno stato della Ue o dello SEE con residenza, anche temporanea, in Italia. I candidati non possono essere residenti o cittadini del Paese in cui si svolgerà il tirocinio e non devono usufruire contemporaneamente di altri finanziamenti per soggiorni all'estero, erogati con fondi dell'Unione Europea o con altri fondi pubblici. Inoltre, non sono ammesse le candidature presentate da studenti universitari o iscritti a corsi post laurea, quali specializzazioni, master, dottorati di ricerca, o da soggetti che abbiano partecipato in passato ad altri progetti di mobilità “Leonardo da Vinci”. I residenti in provincia di Siena possono presentare la domanda presso il Servizio Formazione Professionale della Provincia di Siena, in Via Pantaneto, 101.
I risultati della selezione saranno pubblicati sul sito dell’Istituzione dei Distretti Industriali della Provincia di Arezzo, alla pagina www.distretti.arezzo.it; sul sito dei Centri per l’Impiego della Provincia di Siena, all’indirizzo www.impiego.provincia.siena.it (nella Sezione Bandi); sul sito della Provincia di Arezzo, all’indirizzo www.albopretorio.provincia.arezzo.it; sul sito della Provincia di Grosseto, www.provincia.grosseto.it e sul sito dell’Agenzia per la mobilità internazionale - Age.Mob, www.agemob.eu/iportal. 
Per ulteriori informazioni, è possibile anche consultare il sito dell’Istituzione dei Distretti Industriali della Provincia di Arezzo alla pagina Bandi e Avvisi, Mobilità LdV, all’indirizzo www.distretti.arezzo.it; il sito dell’organismo di coordinamento Agenzia per la Mobilità Internazionale - Age.Mob, alla pagina www.agemob.eu; inviare un’e-mail all’indirizzo internatio-nal@agemob.eu oppure chiamare l’Istituzione dei Distretti Industriali della Provincia di Arezzo al numero 0575-324090.