Sei in: Home > News > Festa della Donna: entra nel vivo il cartellone unico coordinato dalla Provincia
CAMPAGNE Campagna di sicurezza stradale per la prevenzione degli incidenti causati da fauna selvatica redArrowVedi tutte
TEMI Francigena Mobilità dolce redArrowVedi tutti
Vetrina Immobiliare
Centri per l'impiego
Nuovo PTCP vigente
SIT - Sistema informativo territoriale
Festa della Donna: entra nel vivo il cartellone unico coordinato dalla Provincia
stampa
Festa della donna 06-Marzo-2012

Festa della Donna: entra nel vivo il cartellone unico coordinato dalla Provincia

Entra nel vivo il cartellone unico di eventi che, anche questanno, accompagna la Festa della Donna, promosso sotto il coordinamento della Provincia di Siena, della consigliera di parit provinciale e del Centro Pari Opportunit, con eventi organizzati su tutto il territorio da istituzioni e associazioni. Il ricco programma, riunito sotto il titolo Le donne sostengono il peso del mondo da sempre, ha preso il via nei giorni scorsi con mostre, spettacoli e incontri e gioved 8 marzo proporr diversi appuntamenti che animeranno Siena e provincia. Nel capoluogo, la giornata si aprir alle ore 10 presso la sede dellInail, in Via Tozzi, 7, con la tavola rotonda I numeri parlano al femminile, che proporr un aggiornamento statistico con testimonianze e contributi sul reinserimento sociale e lavorativo, a cura di Cocopro Inail, Anmil e Inail. Alle ore 21, invece, al Circolo culturale La Tu-berosa, in Via Vallepiatta, prevista la cena 8 marzo 2012 a cena insiemefare buon uso dei luoghi e della terrail desiderio di un percorso unitario tra donne e i loro gruppi, associazioni e movimenti, promossa dallassociazione Archivio Udi della provincia di Siena. La stessa associazio-ne ha curato anche la mostra Le carte parlano, inaugurata nei giorni scorsi a Rapolano Terme, presso le Terme Antica Querciolaia e che rimarr aperta fino al 17 marzo, con documenti e imma-gini sulle battaglie femminili portate avanti per il riconoscimento dei loro diritti fondamentali. 
Il cartellone andrà avanti fino al 3 aprile in tutta la provincia, con incontri, mostre, workshop e pre-sentazioni di libri. La parte finale del cartellone, poi, dedicher spazio alla figura femminile nel con-testo attuale, con diversi appuntamenti tematici dedicati alle politiche di genere e alle risposte del-le donne di fronte alla crisi economica. 
Il calendario completo degli appuntamenti del Cartellone 8 marzo 2011 Le donne sostengono il peso del mondo da sempre disponibile sul sito dellamministrazione provinciale www.provincia.siena.it. Le iniziative promosse saranno valorizzate anche attraverso la collabora-zione con RadioLabo, la web radio dellArci provinciale di Siena, attraverso 8 marzo 2012: le don-ne a Siena si raccontano, inserito nella rubrica La donna abitata, dedicata alle donne e alle poli-tiche di genere. Il manifesto, invece, stato realizzato dai ragazzi e dalle ragazze del Liceo artisti-co -Istituto dArte Duccio di Buoninsegna di Siena e laspetto grafico e creativo stato firmato dalla studentessa Francesca Landi, con la supervisione del professore e vicario della scuola Giovanni Pala.