RESPONSABILI
CAMPAGNE Campagna di sicurezza stradale per la prevenzione degli incidenti causati da fauna selvatica redArrowVedi tutte
TEMI Francigena Mobilità dolce redArrowVedi tutti
Vetrina Immobiliare
Centri per l'impiego
Nuovo PTCP vigente
SIT - Sistema informativo territoriale
Sviluppo economico
stampa

POR FESR 2014 - 2020

La Provincia di Siena si interessa al processo di definizione degli strumenti di programmazione e finanziamento europei previsti per il periodo 2014 – 2020, con l’obiettivo di evidenziare e portare a conoscenza del territorio risorse ed opportunità che saranno disponibili.

 

Come per i precedenti periodi di programmazione, ovviamente la ricaduta delle risorse a livello locale segue un articolato percorso di costituzione di strumenti che gerarchicamente delimitano le azioni e i progetti finanziabili. Per questo il quadro è innanzitutto definito a livello di Unione Europea, per poi passare a quello nazionale ed infine a quello regionale.

Il nuovo periodo di programmazione comunitaria ha la direzione tracciata nell'ambito della “Strategia Europa 2020”, che nel 2010 ha indicato priorità ed obiettivi per la crescita e lo sviluppo dei paesi dell’UE.

Per quanto attiene a questo settore (Sviluppo Economico), la politica di coesione comunitaria avrà al centro della propria azione il FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) come nel periodo 2007-2013.

Il primo passo della nuova programmazione a livello normativo, ha visto l'approvazione da parte dell’Unione Europea dei nuovi regolamenti comunitari per l'utilizzo dei Fondi Strutturali, il cui perimetro d'azione è stato delineato all'interno del Quadro di Sostegno Comune.

Sulla base di questi documenti vincolanti si è mossa  l’azione dello stato italiano e della Regione Toscana (soggetti gestori dei Fondi sul suolo nazionale). In particolare quest’ultima, per quanto attiene il FESR, è stata chiamata a redigere il nuovo Piano Operativo che sostituisce il POR CrEO 2007-2013, da cui derivano le misure/azioni (e quindi i bandi) per gli investimenti infrastrutturali rivolti al mondo economico locale.

Preliminarmente all’approvazione dei Piani Operativi, ogni Stato Membro ha dovuto produrre un documento, concordato ed approvato dalla UE, definito “Accordo di Partenariato”, contenete gli impegni tra le parti, l’approccio strategico territoriale, obiettivi misurabili, investimenti strategici, “condizionalità ex ante”.

 

Il 29 ottobre 2014 la Commissione Europea ha adottato l' Accordo di Partenariato con l'Italia

 

La Regione Toscana parallelamente ha lavorato alla definizione del Programma Operativo Regionale Crescita e Occupazione FESR 2014-2020 (POR CreO Fesr 2.0 Toscana).

Per quanto attiene al FESR, e l’applicazione del relativo nuovo Regolamento, è opportuno sottolineare che tre sono le tipologie di aree sulle quali insisteranno i Fondi comunitari:

- Regioni meno sviluppate;

- Regioni di transizione;

- Regioni più sviluppate.

La Toscana in questa nomenclatura si colloca tra le “Regioni più sviluppate”.

 

E’ molto importante inoltre rimarcare che all'interno degli Accordi di partenariato nazionali e nei Programmi Operativi, ogni azione deve essere riconducibile agli Obiettivi Tematici definiti dal Regolamento Comune (art.9), di seguito elencati:

1 rafforzare la ricerca, lo sviluppo tecnologico e l'innovazione;

2 migliorare l'accesso alle tecnologie dell'informazione e della comunicazione, nonché l'impiego e la qualità delle medesime;

3 promuovere la competitività delle piccole e medie imprese, il settore agricolo (per il FEASR) e il settore della pesca e dell'acquacoltura (per il FEAMP);

4 sostenere la transizione verso un'economia a basse emissioni di carbonio in tutti i settori;

5 promuovere l'adattamento al cambiamento climatico, la prevenzione e la gestione dei rischi;

6 tutelare l'ambiente e promuovere l'uso efficiente delle risorse;

7 promuovere sistemi di trasporto sostenibili ed eliminare le strozzature nelle principali infrastrutture di rete;

8 promuovere l'occupazione e sostenere la mobilità dei lavoratori;

9 promuovere l'inclusione sociale e combattere la povertà;

10 investire nelle competenze, nell'istruzione e nell'apprendimento permanente;

11 rafforzare la capacità istituzionale e promuovere un'amministrazione pubblica efficiente.

Su questi Obiettivi in ciascun programma operativo – compreso quindi quello della Regione Toscana – si concentreranno le risorse previste dai fondi FESR, FEASR, FSE, FEAMP declinando azioni ed interventi specifici.

 

Per quanto concerne le risorse finanziarie, in base all’Accordo di Partenariato, indicativamente per il FESR saranno disponibili per l’Italia 20.651,5 milioni di euro (da allocare secondo gli Obiettivi Tematici). 

Per la Toscana saranno disponibili Euro 396.227.254 (p.321, Accordo di partenariato - Sezione 1B). A questa quota si aggiungeranno – secondo i principi di concentrazione delle risorse e addizionalità – e si integreranno nel POR CreO Fesr 2.0 Toscana anche risorse di altri Fondi e risorse nazionali, per un quadro totale che dovrebbe aggirarsi attorno gli  800 milioni di euro.

 

Di seguito i principali documenti precedentemente citati:

 

 

POR FESR 2014 - 2020

redArrow POR FESR Toscana 2014 - 2020 - versione n 1.2, febbraio 2015, approvata con Decisione CE n. 930 del 12 febbraio 2015  (dimensione: 1Mb | data aggiornamento: 17/04/2015 10:11) redArrow POR FESR 2014 - 2020 - assi, azioni, risorse comunitarie - estratto dalla versione approvata con Delibera G.R. 1023 del 18 novembre 2014  (dimensione: 12kb | data aggiornamento: 29/12/2014 14:32) redArrow POR FESR 2014 -2020 - sintesi azioni e risorse finanziarie  (dimensione: 112kb | data aggiornamento: 18/05/2015 12:15)

BANDI

 

 

Unione Europea

redArrow Quadro Strategico Comune UE 2014 - 2020  (dimensione: 72kb | data aggiornamento: 16/05/2014 11:43) redArrow “Position Paper” dei Servizi della Commissione sulla preparazione dell’Accordo di Partenariato e dei Programmi in ITALIA per il periodo 2014-2020  (dimensione: 276kb | data aggiornamento: 16/05/2014 11:44) redArrow Regolamento generale Fondi Strutturali - n. 1303 del 17 dicembre 2013  (dimensione: 2Mb | data aggiornamento: 16/05/2014 11:38) redArrow Regolamento FESR - n° 1301 del 17 dicembre 2013  (dimensione: 1Mb | data aggiornamento: 16/05/2014 11:42) redArrow Decisione Commissione Europea 930 del 12 2 2015 - Adozione POR CreO FESR 2014-2020  (dimensione: 85kb | data aggiornamento: 23/03/2015 08:59) redArrow Rettifica Decisione CE 930 - 2015  (dimensione: 149kb | data aggiornamento: 23/03/2015 09:04)

 

Stato Italiano

redArrow Accordo di Partenariato Italia - Sezione 1A - adottato dalla Commissione Europea il 29 ottobre 2014  (dimensione: 5Mb | data aggiornamento: 05/11/2014 10:29) redArrow Accordo di partenariato - Sezione 1B - adottato dalla Commissione Europea il 29 ottobre 2014  (dimensione: 578kb | data aggiornamento: 05/11/2014 10:36) redArrow Accordo di partenariato - Sezione 2 - adottato dalla Commissione Europea il 29 ottobre 2014  (dimensione: 2Mb | data aggiornamento: 05/11/2014 10:02) redArrow Accordo di partenariato - Sezione 3 e 4 - adottato dalla Commissione Europea il 29 ottobre 2014  (dimensione: 514kb | data aggiornamento: 05/11/2014 10:02) redArrow Accordo di partenariato - Allegato I Risultati Attesi azioni - adottato dalla Commissione Europea il 29 ottobre 2014  (dimensione: 645kb | data aggiornamento: 05/11/2014 10:04) redArrow Accordo di partenariato - Allegato II - Proposta SIGECO - adottato dalla Commissione Europea il 29 ottobre 2014  (dimensione: 454kb | data aggiornamento: 05/11/2014 10:05) redArrow Accordo di partenariato - Allegato III Tavola Azioni EUSAIR - adottato dalla Commissione Europea il 29 ottobre 2014  (dimensione: 259kb | data aggiornamento: 05/11/2014 10:06) redArrow Accordo di partenariato - Allegato IV - Tavola di raccordo Priorità Investimento - Risultati attesi - adottato dalla Commissione Europea il 29 ottobre 2014  (dimensione: 254kb | data aggiornamento: 05/11/2014 10:16) redArrow Accordo di partenariato - Allegato V - Condizionalità ex-ante OT 11 - adottato dalla Commissione Europea il 29 ottobre 2014  (dimensione: 531kb | data aggiornamento: 05/11/2014 10:16) redArrow Sintesi Accordo di partenariato - adottato dalla Commissione Europea il 29 ottobre 2014  (dimensione: 53kb | data aggiornamento: 05/11/2014 10:52)

 

Regione Toscana

redArrow Position Paper Regione Toscana - approvato con Delibera Giunta Regionale 72 / 2013  (dimensione: 283kb | data aggiornamento: 16/05/2014 11:32) redArrow Proposta di struttura e articolazione del Programma Operativo Regionale Crescita e Occupazione FESR 2014-2020 (POR CreO Fesr 2.0 Toscana) - Rimodulazione e aggiornamento III  (dimensione: 258kb | data aggiornamento: 13/06/2014 10:43) redArrow Delibera GR 180 del 2 3 2015 - presa d'atto della Decisione CE 930 - 2015  (dimensione: 175kb | data aggiornamento: 23/03/2015 09:12)

 

i link istituzionali, per saperne di più ed approfondire:

 

Contenuto aggiornato al: 08/01/2016 11:10