Sei in: Home > Aree tematiche > Sviluppo economico > A sostegno del sistema produttivo > Investire in Terre di Siena: azioni per il trasferimento tecnologico e l'innovazione
CAMPAGNE Campagna di sicurezza stradale per la prevenzione degli incidenti causati da fauna selvatica redArrowVedi tutte
TEMI Francigena Mobilità dolce redArrowVedi tutti
Vetrina Immobiliare
Centri per l'impiego
Nuovo PTCP vigente
SIT - Sistema informativo territoriale
Sviluppo economico
stampa

Investire in Terre di Siena: azioni per il trasferimento tecnologico e l'innovazione

La Provincia di Siena lavora per sviluppare i settori produttivi ad alto valore aggiunto del proprio territorio, sviluppando specifiche azioni volte al trasferimento tecnologico verso le imprese. La letteratura scientifica in materia e l’esperienza evidenziano, infatti, la presenza di una sostanziale difficoltà nel trasferire tecnologie avanzate dai produttori di conoscenza - quali università e centri di ricerca pubblici e privati - alle imprese. Per favorire e accompagnare le imprese nell’accesso a servizi specialistici ad alto valore aggiunto, favorendo gli scambi tra mondo dell’impresa e della ricerca e facilitando la diffusione dell’innovazione fra le imprese, la Provincia di Siena agisce realizzando opportuni luoghi, sia fisici che immateriali, nei quali possa avvenire l’opportuno interscambio tra le figure professionali coinvolte in questo processo.

 

L’azione della Provincia di Siena si sviluppa all’interno del contesto delle politiche adottate anche dalla Regione Toscana che ha posto tra i propri obiettivi la realizzazione di una “Rete Regionale del sistema di trasferimento tecnologico alle imprese” e la costituzione di “Poli regionali di innovazione”.

 

Nello specifico, la Provincia di Siena porta avanti le seguenti azioni, in linea con la strategia regionale:

 

  • Accrescere la cultura dell’innovazione sul territorio e creare un humus/contesto favorevole alla creatività;
  • Accrescere la partecipazione delle imprese senesi al mondo della ricerca attraverso varie tipologie di interventi: promozione dell’innovazione, creazione di occasioni di incontro tra domanda e offerta, audit & foresight tecnologico;
  • Accrescere le occasioni di incontro, conoscenza e networking tra mondi e culture differenti;
  • Focalizzare le attività dei centri di ricerca e sviluppo presenti sul territorio sui bisogni delle imprese locali;
  • Contribuire alla definizione di una strategia di governo provinciale delle attività di trasferimento tecnologico;
  • Valorizzare il “capitale umano” presente sul territorio provinciale in termine di idee, creatività e know how, stimolando anche la nascita di progetti/iniziative imprenditoriali;

 

Attraverso Apslo (oggi Apea), la Provincia agevola a livello operativo la nascita e lo start-up di progetti e iniziative imprenditoriali innovative in settori strategici.

 

redArrow “Terre di Siena Creative”, la creatività si fa impresa redArrowIl Centro tecnologico di Torrita di Siena redArrowLa fondazione Toscana Life Sciences redArrowI Poli regionali di innovazione

 

Contenuto aggiornato al: 10/01/2012 14:41