RESPONSABILI
Comandante
Dirigente ad interim
CAMPAGNE Campagna di sicurezza stradale per la prevenzione degli incidenti causati da fauna selvatica redArrowVedi tutte
TEMI Francigena Mobilità dolce redArrowVedi tutti
Vetrina Immobiliare
SIT - Sistema informativo territoriale
Nuovo PTCP vigente
Centri per l'impiego
Polizia provinciale
stampa

Licenza di pesca

Pescatore

Materialmente il vecchio libretto blu che conoscevamo come licenza di pesca non esiste più. La nuova legge regionale sulla pesca, la L. R. n.7/2005, stabilisce infatti che è sufficiente essere in possesso di un semplice versamento (tassa di concessione regionale) da conservare e poter esibire unitamente a un documento di identità in corso di validità. Dalla data del versamento, si è abilitati a tutti gli effetti all'esercizio della pesca, fino al giorno della sua scadenza.

 

Gli importi del versamento, dal costo differenziato in quattro tipologie, sono riassunti in tabella. Il versamento va effettuato sul c/c postale n. 26730507 intestato a “Regione Toscana – tesoreria regionale – Tassa per l’esercizio della pesca”

 

 

 

LE FAQ (domande frequenti)

I minori di anni 12 non sono tenuti all'obbligo della licenza, possono tuttavia pescare accompagnati da un maggiorenne ritenuto responsabile. Questa persona deve essere in possesso di licenza?
La risposta è no. L'obbligo del maggiorenne si esaurisce nella sola vigilanza dell'operato del minore e nell'assunzione di ogni responsabilità a esso correlata.

 

Contenuto aggiornato al: 20/02/2012 16:47