Sei in: Home > Aree tematiche > Infrastrutture > Principali interventi conclusi
Infrastrutture
stampa

Principali interventi conclusi

SP.326 e SP.327 - I° lotto

I lavori del primo lotto hanno riguardato la costruzione della rotatoria sulla Sp.327 di Foiano della Chiana, posta in prossimità del Casello Autostradale della A1 - Uscita Siena Bettole, e la realizzazione della Variante al centro abitato di Torrita di Siena. La rotatoria, presso il Casello della A1, rappresenterà anche l’inizio della nuova viabilità in variante per il centro abitatodi Bettole (II Lotto), dove confluiscono i flussi veicolari, in entrata ed in uscita, dal raccordo Siena – Bettolle - Perugia. La variante al centro abitato di Torrita di Siena è stata resa necessaria sia per decongestionare il traffico che per diminuire il tempo di percorrenza verso l’Ospedale di Nottola. Il progetto è stato finanziato dalla Provincia di Siena; dalla Fondazione Monte dei Paschi e dalla Regione Toscana per un importo pari a oltre 5 milioni e 500 mila euro.

Adeguamento SP.73 "Ponente" tra il Km 53+159,35 e il Km 57+971,22 – I° lotto

I lavori di questo primo stralcio sono stati effettuati per rettificare il tracciato, sia dal punto di vista altimetrico che planimetrico e per allargare la piattaforma stradale. L’intervento è stato realizzato per migliorare la fluidità della circolazione, la sicurezza stradale e per rendere più veloce il collegamento tra le località della Val di Merse. La Sp.73 rappresenta un’importante arteria che sia per il traffico locale che per quello interprovinciale, collegando la Provincia di Siena con alcune località turistiche della Provincia di Grosseto. Il progetto è stato finanziato dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena per un importo totale di 2 milioni e 700 mila euro.

Variante alla SR.429 di Val d'Elsa

L'intervento prevede la realizzazione di un tratto di strada extraurbana a due corsie, lungo circa 12,3 Km che unisce i centri abitati di Poggibonsi e di Certaldo e fa parte di un progetto più ampio di ammodernamento della viabilità della Valdelsa che prevede un collegamento tra la Firenze – Pisa - Livorno all'altezza di Empoli con gli abitati di Castelfiorentino, Certaldo e Poggibonsi.

La strada è stata aperta lo scorso dicembre senza il tappeto di usura, che  è stato completato nel mese di novembre 2013.

Il progetto è stato finanziato dalla Regione Toscana per un importo totale di 34 milioni e 900 mila euro. 

SP.3 delle Galleraie. II° lotto dal bivio di Mensano a Le ripi

L’intervento completa quelli già realizzati negli anni 1989/1990 e 1998/1999 con l’adeguamento e la rettifica di circa 1.500 metri di strada nei pressi del bivio di Mensano, in direzione Radicondoli. L’intervento prevede la rettifica planimetrica di alcune curve e la realizzazione di uno scatolare in cemento armato in corrispondenza del Torrente Vetrialla.

Il progetto si è concluso nel mese di ottobre 2013.

Il progetto è stato finanziato dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena per un importo totale di 2 milioni e 920 mila euro.

 

 

Contenuto aggiornato al: 08/11/2013 12:01