CAMPAGNE Campagna di sicurezza stradale per la prevenzione degli incidenti causati da fauna selvatica redArrowVedi tutte
TEMI Francigena Mobilità dolce redArrowVedi tutti
Vetrina Immobiliare
SIT - Sistema informativo territoriale
Nuovo PTCP vigente
Centri per l'impiego
Aree Trasferite in Regione
stampa

Avviso Regione Toscana Strategia Aree Interne 2014

La Strategia nazionale per le aree interne è una politica che rientra nell’ambito degli interventi per la programmazione 2014/2020. La Strategia nasce con l’obiettivo d'invertire e migliorare le tendenze demografiche in atto (riduzione dell’emigrazione da queste aree; attrazione di nuovi residenti; ripresa delle nascite) in alcuni territori nazionali considerati fragili dal punto di vista dell’accessibilità ad alcuni servizi essenziali considerati alla base del diritto di cittadinanza, che sono le precondizioni per lo sviluppo territoriale ovvero sanità, istruzione e mobilità, ma che spesso presentano potenzialità di sviluppo sotto-utilizzate.

 

 

La Provincia di Siena ha risposto all'Avviso della Regione Toscana (Decreto Dirigenziale n° 2203 del 30/05/2014) relativo alla manifestazione d'interesse per la candidatura ad area sperimentale per la realizzazione di un progetto di territorio, con uno stanziamento di 3 milioni di euro.

I termini dell'Avviso (scaduto il 15 settembre 2014) hanno previsto il lavoro integrato di più soggetti istituzionali, con un ruolo di animazione territoriale svolto dalla Provincia di Siena. La natura stessa del Bando ha fatto sì che in modo concertato la Provincia di Grosseto e quella di Siena supportassero la presentazione della Domanda, con capofila l'Unione dei Comuni dell'Amiata Grossetana, la presenza delle Unioni dei Comuni del territorio senese (Amiata Val d'Orcia, Valdichiana Senese e Val di Merse) e i relativi comuni.

Quindici in tutto sono i soggetti pubblici, privati e parti sociali che per la Provincia di Siena hanno aderito alla candidatura.

Di seguito sono indicati i macro-ambiti d'intervento individuati:

 

  •  Fragilità sociale e servizi per la inclusione;
  • Servizi telematici e digitalizzazione delle scuole;
  • Qualificazione dei servizi di mobilità , viabilità, trasporti e collegamenti virtuali
  • Superamento del digital divide;
  • Tutela del territorio e della qualità , Assetto del territorio.

 

La Regione Toscana ha ricevuto 4 proposte di candidatura (oltre a quella senese legata all'Amiata: Garfagnana, Val di Cecina, Valdarno - Valdisieve) che sono state sottoposte al vaglio del Nucleo tecnico di coordinamento per la relativa valutazione.

 

Con Delibera G.R. 314 del 23 3 2015 è stata approvata la graduatoria delle proposte di candidatura pervenute. Come indicato nell'atto la Domanda che riguarda il territorio senese (identificata con il nome del soggetto capofila "Unione dei comuni Amiata grossetana"), pur non finanziata in questa prima fase, rimarrà al vaglio del Comitato tecnico per le aree interne per una successiva ammissione a finanziamento.

 

redArrow Delibera G.R. 314 del 23 3 2015 - approvazione graduatoria Aree Interne e relativi allegati  (dimensione: 198kb | data aggiornamento: 26/03/2015 15:06)

Strategia Aree Interne Regione Toscana

 

Pagina "Aree Interne" del sito del Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione economica

 

redArrow Avviso Regione Toscana Aree Interne - scadenza 15 settembre 2014  (dimensione: 110kb | data aggiornamento: 26/09/2014 13:37)

 

Contenuto aggiornato al: 08/01/2016 11:03