Social

iten
  • 1.jpg
  • 2.jpg
  • 3.jpg
  • 4.jpg

Con l’obiettivo di effettuare le opere di messa in sicurezza del tratto di strada, che consentiranno di ristabilire le normali condizioni di viabilità  in corrispondenza del ponte  posto  al km 6+200 della Sp 408 di Montevarchi, al confine dei comuni di Siena e Castelnuovo Berardenga, attualmente regolato da senso unico alternato con impianto semaforico, a partire dal 1 agosto verrà avviata la prima fase dei lavori che si sostanzia nella realizzazione dei pali in cemento armato.

Una volta ultimata l’esecuzione dei manufatti, non appena le condizioni strutturali lo consentiranno, la strada verrà riaperta al traffico fino alla ripresa dei lavori la cui conclusione è prevista entro il prossimo autunno. Pertanto, durante il periodo compreso tra il primo agosto e la riapertura temporanea, la Sp 408 rimarrà chiusa in entrambi i sensi di marcia al transito veicolare e pedonale tra i progressivi km 6+100 e km 6+250 nel tratto di strada compreso tra le frazioni di Geggiano e San Giovanni a Cerreto, secondo quanto previsto dall’ordinanza emessa dalla Provincia di Siena.

A seguito della chiusura del tratto stradale sono stati individuati i seguenti percorsi alternativi. Per i veicoli in transito da Siena verso Montevarchi procedere lungo la SS 715 raccordo Siena-Bettolle fino all’uscita Casetta Montaperti; da qui immettersi sulla Sp 111/a di Montaperti fino a raggiungere, al km 5+700, l’incrocio con la Sp 62 di Castelnuovo Berardenga; immettersi in quest’ultima in direzione Pianella fino a trovare al km 0+000, in località Pianella, la Sp 408 di Montevarchi. Lo stesso percorso potrà e dovrà essere utilizzato dagli utenti che procederanno in direzione contraria.